10 aprile: Ladio Verón, Cacique del popolo originario Guarani-Kaiowá del Brasile

10aprile_casalocaLadio Verón, Cacique del popolo originario Guarani-Kaiowá del Brasile nel suo tour in Europa  il 10 aprile fa tappa a Milano

Il Cacique Guarani-Kaiowá Ládio Veron, figlio del Cacique Marco Veron, assassinato davanti alla sua famiglia nel 2003, sta viaggiando nel continente europeo con il preciso obiettivo di ottenere sostegno e attenzione per la causa del suo popolo. Il 10 aprile sará a Milano. Ládio Veron Cavalheiro, il cui nome indigeno è AVÃ TAPERENDI, ha 50 anni, è il cacicco della comunità Takuara, è uno dei rappresentanti della ATY GUAÇU (Assemblea Generale dei Guarani-Kaiowá) , è professore di storia, laureato presso l’Universidade Federal do Grande Dorados. Attualmente vive come contadino nella sua comunità.

Si tratta di un’occasione unica per conoscere meglio il contesto del Mato Grosso do Sul e la strenua lotta per la sopravvivenza dei suoi abitanti originari. I Guarani vivono in una zona al confine tra Brasile, Argentina e Paraguay, divisi in tre gruppi linguistici; in Brasile ammontano a circa 47.000 unità.

Le comunità indigene sono la speranza dell’umanità nella salvaguardia della Terra. In tutto il mondo si sono susseguiti lo sterminio delle popolazioni e l’accaparramento delle loro terre. Eppure i popoli originari continuano tenacemente a resistere, si oppongono alla profanazione dei luoghi sacri e allo sfruttamento delle risorse, e continuano a scontrarsi frontalmente con gli interessi delle multinazionali e dei governi.

In Brasile, la già difficile situazione delle circa 300 etnie indigene si sta ulteriormente aggravando con il governo Temer, il quale sta portando avanti l’ennesima offensiva contro i diritti delle popolazioni originarie. I legami tra proprietari terrieri, borghesia e rappresentanti dal potere esecutivo, legislativo e giudiziario, mettono a rischio i già scarsi diritti riconosciuti dalla Costituzione federale del 1988. Un terzo dei parlamentari che compongono il parlamento nazionale è direttamente legato al business agroalimentare e continua a smantellare la Costituzione, approvando disegni di legge e progetti di modifiche costituzionali.

Per questo vi invitiamo a partecipare all’incontro con il cacique Ladio che si terrà

Lunedì 10 aprile 2017 in Piazza Fontana angolo Largo dei Bersaglieri, Milano:
Ore 11.30 – Presidio e conferenza stampa con Ladio Veron (vicino al Consolato del Brasile dove una rappresentanza si recherà per la consegna di un documento).

Lunedì 10 aprile 2017 presso il Centro Sociale CasaLoca, viale Sarca 183, Milano:
Ore 20.00 – Cena a buffet di raccolta fondi per la resistenza del popolo Guarani-Kaiowà
(preceduta da Roda Capoeira Angola di benvenuto)

Ore 21.00 – Incontro pubblico con Ládio Veron e proiezione di materiali video

Per prenotazioni per la cena scrivere a info@casaloca.it

qui l’evento facebook: https://www.facebook.com/events/705036026288310/

promuovono: Associazione Ya Basta! Milano, Survival International, Plaza de los Pueblos, ItaNica Milano, Comitato Berta Vive Milano, Comitato Chiapas ‘Maribel’ Bergamo, PRC Milano, Argentinos para la Victoria ( ApV )