ABORTO LIBERO, SICURO E GRATUITO

obiezione

Nella Giornata internazionale per l’aborto libero e sicuro, a Milano le comuniste e i comunisti di Rifondazione, saranno in piazza domani 28 settembre per difendere un diritto acquisito ma negato dall’obiezione di coscienza.

30-set

 

 

 

____________________________________________________

Nella Giornata internazionale per l’aborto libero e sicuro, a Milano e in altre città d’Italia, torniamo in piazza per difendere un diritto acquisito ma messo gravemente a rischio dall’alto tasso di obiezione di coscienza e per riaffermare la libertà di decidere sui nostri corpi.

PROGRAMMA

Con l’attrice Arianna Scommegna, la giornalista Livia Grossi e le dj Missing Red e Ubi Broki.
Aderiscono Angela Finocchiaro, Ottavia Piccolo e Lucia Vasini.

Al Pirellone verrà esposto l’arazzo di Bianca Orsi: “Manifestazione di donne per il diritto all’aborto”.

***
h 18.30 CONCENTRAMENTO Pirellone, piazza Duca d’Aosta
per denunciare le politiche del governo regionale che favoriscono l’obiezione di coscienza negli ospedali e nei consultori.

h 19 CORTEO

h 20 Ospedale Fatebenefratelli, piazzale Principessa Clotilde
perché è un luogo simbolico: storicamente uno degli ospedali lombardi con la più alta percentuale di obiettori.

h 20.30 CORRIERE DELLA SERA, via Solferino
per denunciare la narrazione mediatica della violenza di genere che costituisce un’ulteriore violenza sulle donne.

h 21 Piazza XXV Aprile
Festa in piazza: microfono aperto, gioco dell’oca, dj, gelato NUDM, banchetto gadget, musica e balli dal vivo.

Siamo al fianco delle donne, qualsiasi sia la loro scelta in fatto di maternità, e al fianco dei medici non obiettori. Scendiamo in piazza per riappropriarci dello spazio e della parola pubblica: vogliamo essere libere di andare dove ci pare e senza avere timore. La sicurezza non la fanno le forze dell’ordine, bensì la sconfitta culturale del machismo. Non lasceremo che i nostri corpi e la violenza che viene agita su di noi divengano strumenti di propaganda razzista.

#Liberedi #Obiezionerespinta