ATTO SQUADRISTA CONTRO IL CIRCOLO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA” PEPPINO IMPASTATO A MILANO

atto squadristaATTO SQUADRISTA CONTRO IL CIRCOLO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA” PEPPINO IMPASTATO A MILANO
Tre giovani hanno vandalizzato la sede di via Porpora 45 rubando l’insegna
Nella notte tra il 28 e il 29 dicembre alcune persone hanno divelto e rubato la targa del circolo di Rifondazione comunista “Peppino Impastato” di via Porpora 45. In un video, realizzato da un passante si vedono tre uomini, probabilmente giovani vestiti con felpe nere e cappuccio, compiere questo ennesimo atto vandalico contro una delle nostre sedi. Particolarmente odioso il gesto contro la memoria di Peppino Impastato militante comunista ucciso per aver combattuto la mafia “Non sappiamo ancora la matrice di questo gesto – dichiara il segretario della Federazione di Milano Matteo Prencipe – ma toccare il nostro simbolo che rappresenta lotte sociali e antifascismo crediamo abbia un significato politico chiaro. Non è la prima volta che succede, Rifondazione Comunista è ancora una forza politica che dà fastidio”.
Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, Federazione di Milano