Corteo per il Parco Bassini: basta consumo di suolo!

bassiniCONTRO IL CONSUMO DI SUOLO: DAL PARCO BASSINI LA PROTESTA NON SI ARRESTA:

🌍 In piena Crisi Climatica ed Ecologica.
🔥 Alla luce della Dichiarazione di Emergenza Climatica ed Ambientale firmata l’anno scorso dal Comune di Milano.
🌳 Dopo il recente abbattimento degli alberi del Parco Bassini del Politecnico di Milano ed il progetto di cementificazione di Piazzale Baiamonti.
⏰ All’alba del 2020, anno che sarà fondamentale per la riduzione delle emissioni di Gas Serra.

🌳IL SUOLO NATURALE VA DIFESO DALLA CEMENTIFICAZIONE, CORTEO PER DIRE STOP AL CONSUMO DI SUOLO:🌳

📌 GIOVEDì 9 GENNAIO ci troviamo Largo Volontari del Sangue alle ore 17.00.

Partiremo in corteo ed arriveremo a Palazzo Marino alle 18:30 dove faremo un presidio di protesta verso il Comune di Milano: complice dei progetti di cementificazione e consumo di suolo, in contraddizione politica con le parole a sostegno dell’ambiente e con la Dichiarazione di Emergenza Climatica ed Ambientale da esso stesso approvata 6 mesi fa.

Chiediamo:
-che il Parco Bassini rimanga un area Verde non edificata
-che il Comune di Milano vieti la costruzione di nuovi edifici su tutte le aree verdi della città

PROMUOVE:
Comitato Salviamo il Parco Bassini

ADERISCONO: ( lista in aggiornamento )
Resilient GAP
TempoZero – Cambiamenti Climatici
Milano per il Clima
Fridays For Future Milano
Extinction Rebellion Milano
WWF Lombardia
Legambiente Milano
Studenti Indipendenti Politecnico
Salviamo città studi
ILight Città Studi
Comitato Cittadini Per Piazza D’armi
Controtempi
Diciassette
Un AltroPiano x Milano
Comitato Acqua Pubblica Milano
Che ne sarà di Città Studi? – ActionPage
Suffragio di Porta Vittoria
Mani Tese Milano
Verdi – Europa Verde Milano
Potere al Popolo – Milano
Milano in Comune
Sinistra Italiana Milano EST
MoVimento 5 Stelle Milano
Partito dei CARC – Milano
Sinistra Anticapitalista Milano
Partito della Rifondazione Comunista PRC Federazione di Milano

++++ UN RIASSUNTO DEI GIORNI SCORSI AL PARCO BASSINI ++++

All’alba del 2 Gennaio 2020 il Rettore del Politecnico di Milano, con la complicità del Comune di Milano e dell’assessore Pierfrancesco Maran, ha fatto partire i lavori di abbattimento degli alberi del Parco Bassini.

Il Parco del Campus Bassini e le vie limitrofe sono state bloccate da quasi un centinaio tra celere e digos per consentire l’accesso dei mezzi di lavoro dell’impresa.
Studenti, docenti e residenti che stavano presidiando il Parco nulla hanno potuto contro la prova di forza messa in campo dal Politecnico e dal Comune di Milano.

Delle commissioni tecniche su impatto e compensazione – accolte da Pierfrancesco Maran in Commissione Ambiente il 6 Dicembre – non s’è più saputo nulla, e sempre a nulla sono valse le richieste del Comitato di sedersi attorno a un tavolo per discutere delle alternative.