PRC: DIFENDIAMO L’ESPERIENZA MUTUALISTICA DI ALDO DICE 26 X 1

COMUNICATO STAMPA

RIFONDAZIONE: DIFENDIAMO L’ESPERIENZA MUTUALISTICA DEL RESIDENCE SOCIALE ALDO DICE 26 X 1

Dopo il rilascio in corso di via Oglio, lo sgombero muscolare di Sesto San Giovanni e la nuova sistemazione in Zona 8, Matteo Prencipe Segretario Provinciale di Rifondazione Comunista dichiara: “Dopo il rilascio in corso di via Oglio e lo sgombero muscolare di Sesto San Giovanni, le ragioni sociali dell’esperienza del Residence Sociale di “Aldo dice 26×1” sono sempre lì davanti a questa città. La difesa dei diritti di chi, in una città in cui tanta gente è senza casa e tante case sono senza gente. Una realtà innegabile, che l’Amministrazione del Comune di Milano a differenza del Ministro dell’Interno non può negare. Bene farebbe quindi l’Amministrazione, a dare un supporto adeguato alle famiglie e valorizzare questa esperienza di mutuo soccorso. Esprimiamo come partito piena solidarietà e supporto fattivo a questa esperienza solidale, una strada collaborativa di chi è escluso dalle possibilità al diritto elementare della casa.”

Milano, 5 settembre 2018

aldo-dice-26x1-sgombero-2