PRC IN PIAZZA IL 25 APRILE FESTA DELLA LIBERAZIONE

25 APRILECOMUNICATO STAMPA
Rifondazione: il 25 Aprile festa della Liberazione, in piazza contro tutte le guerre e il riarmo, per la trattativa in Ucraina e la pace.
La presenza dei comunisti e comuniste con un grande “spezzone di corteo” con tante bandiere e il “bandierone della pace”, insieme alle bandiere rosse del riscatto sociale. Presenti alla manifestazione il Segretario Nazionale del partito Maurizio Acerbo e il Vicepresidente della Sinistra Europea Paolo Ferrero.
Matteo Prencipe Segretario milanese di Rifondazione Comunista dichiara: “Saremo in piazza ricordando la Liberazione, a fianco dell’ANPI e solidali con il Presidente Pagliarulo, fatto oggetto di una velenosa campagna di stampa, contro l’imperialismo di Putin e la NATO, contro il coinvolgimento bellico dell’Europa e dell’Italia, per la trattativa tra i popoli e per far cessare l’uso delle armi. Invitiamo tutti e tutte a partecipare portando tante bandiere della pace, insieme a una maglietta o gagliardetto rosso, come simbolo di riscatto sociale e riscossa dal nazifascismo.”
Milano, 23 Aprile 2022