STADIO SAN SIRO: REFERENDUM UNICA STRADA

BULLI DEL MATTONECOMUNICATO STAMPA.
Rifondazione: Su San Siro e Stadio Meazza un referendum per fermare Sala e lo scempio urbanistico.
Di fronte alle dichiarazioni del Sindaco Sala, intenzionato a concedere la dichiarazione di pubblico interesse sul progetto dei club Inter e Milan, Matteo Prencipe Segretario Provinciale del PRC di Milano dichiara: “Insieme a Milano in Comune, altre forze politiche ed esponenti dei comitati, ci siamo battuti in questi anni in per impedire lo scempio urbanistico su San Siro e l’abbattimento dello Stadio Meazza. Tutta la nostra recente campagna elettorale è stata caratterizzata da questo. Ora anche forze politiche che pur sostengono il Sindaco, consiglieri della maggioranza e singoli esponenti, esprimono difficoltà a sostenere il progetto. Consideriamo il Referendum cittadino, la strada maestra per fermare la volontà della maggioranza di centro sinistra e del Sindaco Sala. Contribuiremo con chiunque, forze politiche e comitati vorranno operare per questo obiettivo, che è il bene comune della città contro gli speculatori”
Milano, 4 novembre 2021